• L’arte di passare all’azione

    E’ meglio chiarirsi le idee prima di iniziare, ma è anche meglio iniziare prima di chiarirsi le idee. La teoria è tratta dalla psicologia giapponese per smettere di rimandare di fare e cose. Molto spesso pensiamo e pianifichiamo troppo, quando basterebbe iniziare a fare e poi correggere il tiro lungo il percorso.

    A volte lo stress di non riuscire a fare le cose ci blocca e ci impedisce di iniziare a compiere una determinata azione. Personalmente mi capita quando devo avviare un nuovo progetto. Ho testato su di me diverse teorie ed ho individuato una serie di azioni che stimolano la mia azione personale. Lavoro tutti i giorni per far diventare queste azioni una routine quotidiana:

    • stabilire obiettivi a lungo termine
    • impegnarsi a favore di una causa che ci sta a cuore
    • cercare di vivere e lavorare in un ambiente conforme ai propri valori innati
    • adottare una filosofia della gratitudine
    • ridurre la procrastinazione perché può essere pericolosa
    • usare l’esercizio fisico per attenuare la frustrazione
    • ricordare che la mancanza di uno scopo genera stress deleterio
    • considerare il lavoro un fattore positivo, oltre che una necessità fondamentale

    Si tratta di creare un equilibrio tra mente, corpo e spirito. Trovare il proprio scopo nella vita è la chiave fondamentale per vivere meglio, senza stress e alimentare emozioni positive per se stessi e per il bene della comunità. 

    Prefiggetevi un obiettivo chiaro, accettate le emozioni e i pensieri che suscita in voi, e poi fate ciò che va fatto.

    Il clichè della felicità a tutti i costi non esiste e non possiamo essere sempre entusiasti di quello che facciamo. L’unico modo di affrontare al meglio le nostre giornate è quello di passare all’azione, affrontare i compiti che non ci piacciono e metterceli alle spalle. Questo atteggiamento ci permette di fare piazza pulita di frustrazioni e insoddisfazioni, perchè il peggiore stress deriva dalle cose che abbiamo sempre rimandato e che non siamo riusciti a fare.

    A questo punto non resta che testare il consiglio e mettersi all’opera!

    Dal libro “L’arte di passare all’azione” di Gregg Kerch. Casa editrice Giunti Demetra.